NERO ECCEZIONE

Sono neri il mistero e la segretezza.

E’ nera la notte, ma ancor prima le sagome dei tetti

che si stagliano sul tramonto.

Il brutto anatroccolo, l’Epifania, la numero otto.

Quel vestito di Audrey Hepburn,

l’eleganza dell’ardesia,

la macchina da scrivere di certi romanzi.

Nera è la dolcezza del succo di mora.

La nuvola carica di pioggia che permette la vita,

il disco in vinile che non mi stancherò mai di ascoltare.